La, L’attuale chiesetta è composta da tre navate, con una stupenda scalinata d’accesso, scavata direttamente nella roccia e ultimata solamente nell’ottocento. Il Duomo possiede un classico stile barocco. Avete mai visitato la spiaggia di Tropea? Dal Porto di Tropea è possibile partire per una giornata con la mini crociera alla scoperta delle Isole Eolie. Imperdibile una degustazione a base di N’duja, pecorino e cipolla rossa. Di fronte al borgo, su di un promontorio, si trova il Santuario di Santa Maria dell'Isola, simbolo di Tropea. Da qui è possibile godere di affascinanti panorami. Foto, video e consigli utili per pianificare una vacanza al mare a Tropea in Calabria. La … Cosa vedere assolutamente a Tropea, la Perla del Tirreno . s.async = true; Le scogliere, che circondano la spiaggia su tre lati e che la rendono quindi raggiungibile solo via mare. Quali sono le principali attrazioni da visitare a Tropea? Se risiedi in un altro paese o in un'altra area geografica, seleziona la versione appropriata di Tripadvisor dal menu a discesa. Il duomo della città risale al dodicesimo secolo. La cittadina, di conseguenza, è divisa in due parti: quella superiore, dove sorge il centro storico e vive la maggior parte della popolazione, e la parte bassa, chiamata Marina, dove si trovano le incantevoli spiagge ed il porto.Â. Tutto su Tropea, la perla del Mare Tirreno.Cosa visitare a Tropea e dintorni. Arrivando sul lungomare dalle altre città sulla costa ci renderemo conto di quando saremo arrivati proprio grazie a questo santuario. Una delle attrazioni di Tropea più ammirate sono i palazzi nobiliari risalenti al ’700 e all’800 arrocati maestosamente sulla rupe, si prosegue con il cuore della città ovvero Piazza Ercole anche qui ritroviamo edifici settecenteschi appartenuti alla nobiltà oltre al monumento del filosofo Pasquale Galluppi e all'antico orologio sulla facciata di un antico palazzo. Non a caso, all'interno della Chiesa è possibile trovare anche la raffigurazione verosimile di questa Santa Madonna. tweet; Risparmia sulla bolletta. La sua morfologia è molto particolare, si divide in due parti: quella superiore, col centro abitato che si estende su una roccia a picco sul mare, e quella inferiore, "La Marina", a ridosso del porto. Questa è la mini guida che ho preparato per te su cosa vedere a Tropea e dintorni, uno dei tratti più belli della riviera calabrese disegnata da spiagge bianche e mare cristallino. Le acque qui sono pulitissime e trasparenti e le spiagge sono ampie e di facile accesso. La morfologia di Tropea è molto curiosa poiché è costruita su un’enorme roccia – un terrazzo naturale – che si affaccia direttamente sul mare. All’interno della Cattedrale di Tropea troverai due grandi bombe d’aereo sganciate dagli americani durante la Seconda Guerra Mondiale. In particolare, il promontorio roccioso di Capo Vaticano offre piccole ed appartate spiagge, spesso raggiungibili solo tramite piccoli sentieri, ed alcune addirittura raggiungibili solo via mare come ad esempio Praia i Focu. Lungo la costa calabrese, arroccata sul promontorio del Poro e protetta da lussureggianti colline, sorge Tropea, antica cittadina in provincia di Vibo Valentia, che si affaccia sul mar Tirreno. Se avete la possibilità di spostarvi in macchina vi consigliamo di godervi per intero tutta la Costa degli Dei che si estende da Pizzo Calabro a Nicotera Marina. Prenota le migliori cose da fare a Tropea, Provincia di Vibo Valentia su Tripadvisor: 65.270 recensioni e foto di 44 su Tripadvisor con consigli su cose da vedere a Tropea. Questo piccolo excursus storico ci aiuta a comprendere l’attuale Tropea che vanta un importante patrimonio storico-culturale. Nella piazza principale del paese, Piazza della Repubblica, è possibile sedersi in uno dei tanti locali per mangiarlo. Tropea, infatti, non è solo mare perfettamente limpido e meraviglioso, ma anche monumenti, storia e cultura di uno dei borghi più belli della Calabria. Di seguito trovate i link per poter prenotare la vostra escursione attraverso la piattaforma Viator: Chiudiamo la nostra super guida su cosa vedere a Tropea dedicando un focus alle spiagge. Tropea cosa vedere e fare nel 2020 : Breve guida per scoprire le cose più belle ed interessanti da vedere e fare durante le vacanze 2020. La città di Tropea, si trova lungo la costa degli Dei, uno dei litorali più belli e conosciuti, della Calabria.Ma il nome con cui, in molti, amano chiamare la città, è la Perla del Tirreno.Appena arrivati infatti, non si può non rimanere estasiati, dallo spettacolo, che si apre di fronte ai nostri occhi. È diviso in due sezioni principali: paleontologia marina e biologia marina. Un’altra meta da non perdere se vai a Tropea è Pizzo Calabro, famosa in tutto il mondo per il tonno, esportato dall’azienda Callipo e per il suo tartufo artigianale: un gelato a forma di semi sfera con un cuore di cioccolato fuso e poi ricoperto di nocciola. s.src = u + '?v=' + (+new Date()); Di seguito trovate le migliori strutture per dormire a Tropea in base al prezzo ed il giudizio degli utenti della piattaforma Booking. Non solo è davvero molto bello all’interno ma, sul retro, presenta anche un suggestivo belvedere che affaccia sul mare cristallino. Fu costruito su un ex cimitero bizantino e ricostruita nei secoli a causa di moltissimi terremoti ed incendi che devastarono la zona. Sono facilmente raggiungibili in macchina e sono posti di una bellezza unica che meritano di essere visitati se avete programmato una vacanza da queste parti. Tropea, cosa vedere: dal centro storico e l’antica cattedrale, fino alle spiagge e ai luoghi d’incanto della costa di Tropea.. Chi si reca a Tropea lo fa principalmente per godere delle sue acque cristalline e delle spiagge capaci di regalare relax e un’atmosfera quasi caraibica.. Il Comune di Tropea annovera 7.276 abitanti, è caratterizzato da strade strette e piazze improvvisate. La sensazione che ho avuto appena arrivata è stata quella del puro relax. Tropea: cosa vedere Vero luogo simbolo della cittadina calabrese è il Santuario di Santa Maria dell’Isola che, immerso in una vegetazione rigogliosa ed in un silenzio denso di significati, invita il viaggiatore alla riflessione e all’introspezione psicologica. Le località che ospitano le spiagge vicino Tropea più belle sono: Zambrone , Parghelia e le già citate Ricadi e Capo Vaticano. Una tappa ricca di arte, storia, cultura e soprattutto frescura e buon cibo: nei dintorni trovi infatti difatti ottime trattorie con cucina tipica locale. p.parentNode.insertBefore(s,p); Cosa vedere a Tropea… Chi visita Tropea, si lascia incantare dai posti naturali che la circondano, ma qui anche la mano dell’uomo a contribuito a rendere il tutto incredibilmente fantastico, il centro storico della piccola cittadina è un posto incantevole, con molti palazzi nobiliari del … Nella spiaggia di Praia i Focu è possibile fare delle escursioni o snorkeling. Inoltre, abbiamo inserito anche la lista di tutte le strutture ricettive presenti nel centro storico, per scegliere in maniera completamente autonoma quello che preferite. Valuta attrazioni e luoghi da vedere a Tropea o nei dintorni, itinerari naturalistici, enogastronomici e culturali, visite a musei e luoghi storici. Collocato al centro delle spiagge di Tropea non si è a conoscenza dell’anno preciso in cui venne iniziata la costruzione, m… Visitare Tropea. Se avete scelto di pernottare nel centro cittadino le principali spiagge di Tropea si raggiungono attraverso le strade o le scalinate che portano nella Marina. Valuta attrazioni e luoghi da vedere a Tropea o nei dintorni, itinerari naturalistici, enogastronomici (cantine e frantoi), visite a musei o chiese di Tropea custodi di arte e cultura. Scoprite con noi le cosa vedere e fare assolutamente durante una visita a Tropea e dintorni per conoscere meglio le sue testimonianze storiche e artistiche, attrazioni e luoghi turistici di particolare interesse, questa guida ti potrà essere utile per programmare un semplice giro turistico o le vacanze.. Sull’isolotto si può visitare anche un particolare giardino, ricco di varie piante mediterranee, ed un terrazzo panoramico. s.type = 'text/javascript'; La sua morfologia è molto particolare, si divide in due parti: quella superiore, col centro abitato che si estende su una roccia a picco sul mare, e quella inferiore, "La Marina", a ridosso del porto. Se volete provare una esperienza diversa vi consigliamo di fare una visita nei dintorni di Tropea con un quad: si parte dal centro di Capo Vaticano attraverso strade panoramiche, mulattiere e strade sterrate. Tropea: cosa vedere Vero luogo simbolo della cittadina calabrese è il Santuario di Santa Maria dell’Isola che, immerso in una vegetazione rigogliosa ed in un silenzio denso di significati, invita il viaggiatore alla riflessione e all’introspezione psicologica. Maria Santissima di Romania Santuario di Santa Maria dell'Isola Foto di Norbert Nagel. SIAMO SPIACENTI ! Meritano una menzione come posti da visitare nei dintorni di Tropea anche Capo Vaticano, Briatico e Ricadi. Secondo una nota rivista inglese The Sunday Times, Tropea, è considerata la prima spiaggia per bellezza, fra 20 famose spiagge e località turistiche sparse per l’Europa e per il Regno Unito. Questo polo museale è stato inaugurato ed aperto al pubblico nel 2019. A soli 20 minuti di auto recatevi nell’entroterra e visitate le Grotte di Zungri e il Museo della civiltà contadina e rupestre. Il borgo si sviluppa in un labirinto di vicoli e vicoletti che si aprono in meravigliose piazzette che si affacciano sul mare. È possibile vedere quanto elencato fino ad ora nella nostra guida Cosa vedere a Tropea anche con una guida pronta a raccontarvi le bellezze della città in un tour a piedi di 2 ore che comprende anche una degustazione di prodotti tipici. Scritto da Francesca Nidola Le località che ospitano le spiagge vicino Tropea più belle sono. La nascita della Perla del Tirreno sembra risalire addirittura a circa 500 anni prima della nascita della città di Roma. Una delle mete più battute dai turisti che stanziano a Tropea è la cittadina di Pizzo Calabro che dista dalla Perla del Tirreno solamente 40 chilometri. Tropea fa parte della Costa degli Dei, anche detta Costa Bella: 55 km di cale, spiagge, scogli, grotte, tutte affacciate su acque che vanno dal verde profondo al turchese. Tropea è una meta ideale anche per i buongustai, grazie ai suoi deliziosi prodotti tipici che rendono ogni assaggio un tributo ai sapori mediterranei. Si tratta di un piccolo borgo che si affaccia sul golfo di Sant’Eufemia. var s = d.createElement(sc), p = d.getElementsByTagName(sc)[0]; Leggi le guide di ViaggioIn: Oltre alla guida su cosa vedere a Tropea abbiamo deciso di indicarvi le principali località nei dintorni. Al proprio interno, dietro appuntamento, può essere visitata una ricca biblioteca privata con antichi documenti. cosa non perdere nei dintorni A pochi minuti da Tropea da vedere le spiagge di Parghelia (VV), tra cui quella selvaggia di Michelino e quella attrezzata de La Grazia . Di seguito l’elenco delle. Tra questi è doveroso menzionare, In una lista di cosa vedere a Tropea non possono mancare i famosi, È considerata il simbolo della città. Tra le spiagge più belle segnaliamo la spiaggia di Sant’Irene (Briatico), la spiaggia di Colamaio (Pizzo), le famose tre baie di Grotticelle situata nel comune di Ricadi ed infine la spiaggia del Tono, quest’ultima si può raggiungere percorrendo la provinciale 22 e poi la strada comunale Gordorello-Tono. Le principali attrazioni da visitare a Tropea sono: Quali sono le migliori attività all'aperto a Tropea? Per gli appassionati di immersioni subacquee c’è invece a Zambrone (VV) il Paradiso del Sub , una spiaggia famosa per i … Il borgo si sviluppa in un labirinto di vicoli e vicoletti che si aprono in meravigliose piazzette che si affacciano sul mare. Una delle mete estive calabresi più battute ogni anno è la bellissima Tropea, denominata la perla del Tirreno. la famosa cittadina turistica si trova nel cuore della Calabria, nella provincia di Vibo Valentia; si affaccia sulla incantevole costa degli Dei ed è facilmente raggiungibile in auto, treno (la stazione si trova nel cuore della città) e aereo visto che lo scalo più vicino, quello di Lamezia Terme, si trova a nemmeno un’ora di macchina.Â, In questo articolo dedicato a cosa vedere a Tropea puoi trovare tutte le informazioni necessarie ed i posti da visitare, cosi da organizzare al meglio la tua vacanza nella città  e dintorni.Â. Tropea, cosa fare e cosa vedere Berenice. Tropea, in provincia di Vibo Valentia, è uno dei borghi affacciati sul mare, più noti della Calabria.Nel centro storico, molto caratteristico, si possono ammirare palazzi nobiliari del XVIII e del XIX secolo a strapiombo sul mare. Sono delle località turistiche che si affacciano sulla splendida Costa degli Dei: si tratta delle vere e proprie oasi con tante meravigliose spiagge e calette. Tropea e Pizzo Calabro, entrambe rinomatissime località balneari, si trovano l'una a pochi chilometri dall'altra lungo la costa tirrenica, ideali da visitare insieme in un'unica giornata.